domenica 26 ottobre 2014

Mini Recensione: La leggenda di Sleepy Hollow, di Washington Irving


 Titolo: La leggenda di Sleepy Hollow
Autore: Washington Irving
Titolo originale: The legend of Sleepy Hollow
Edito da: Leone Editore
Pagine: 111
Consigliato: Si

Buona domenica a tutti, eccoci con la seconda recensione in tema Horror per Halloween!
Forse non tutti sanno che... il film di Tim Burton è tratto da questo piccolo libriccino, quindi ecco a voi la mia minirecensione.

 

 

Trama:

Il maestro Ichabod Crane giunge nella colonia olandese di Tarrytown e s'innamora della giovane Katherine Van Tassel. Ma strane leggende circolano in quel villaggio, tra cui quella del cavaliere senza testa, che la notte si aggira per i boschi, e Ichabod avrà presto modo di fare la sua conoscenza. Una dark story che ha ispirato numerose riduzioni cinematografiche, non ultima quella di Tim Burton ("Il mistero di Sleepy Hollow", 1999).

Recensione:

Inizio col dire che il racconto di Sleepy Hollow mi ha leggermente delusa, specie perchè avevo in mente l'omonimo film.
Quindi, se volete immergervi in questo racconto con lo spirito giusto, dimenticatevi Burton, Depp e
compagnia bella, perchè del film rimangono le atmosfere ed i nomi dei personaggi, ma poco altro.
E' comunque un racconto godibile, piuttosto breve, intriso di atmosfera e ricchissimo di descrizioni, forse fin troppo, perchè le descrizioni prendono quasi tutto il racconto, lasciando poco altro.
Il protagonista è ben descritto e caratterizzato, così come il villaggio di Sleepy Hollow.
Ma non aspettatevi un racconto horror e macabro come è il film, c'è un'atmosfera dark piuttosto piacevole ed è interessante per capire un piccolo spaccato della società americana dell'epoca, ma il finale non mi ha convinto molto.
In ogni caso è ben scritto, scorre senza intoppi. Questa edizione inoltre riporta il testo inglese a fronte, ottimo quindi per fare un po' di esercizio di lettura in lingua.
Credo comunque sia interessante da leggere per tutti quelli che hanno curiosità come me di sapere da dove arriva questa leggenda, e magari per quelli che non amano l'horror, ma giusto un tocco di gotico.


Voto:


6 commenti:

  1. Io lessi il libro completo. Quello con la leggenda e tutti gli altri racconti separati.. Devo dire che quando ho visto che la leggenda era così breve ci ero rimasta malissimo ahaahha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah Ci sono rimasta malissimo pure io!XD

      Elimina
  2. Ciao! Non ho visto il film (come ho potuto?!?), ma rimedierò. In compenso sto seguendo il telefilm, ma credo che poco abbia a che vedere con la leggenda.
    Tempo fa avevo visto il libro in biblioteca ed ero sul punto di prenderlo, ma... me ne sono dimenticata. Devo ricordarmene perché mi ispira molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Il film merita, ma attenzione, è piuttosto horror e splatter! Ho sentito molto parlare del telefilm, prima o poi devo riuscire a vederlo!

      Elimina
  3. Sono davvero curiosa di leggere questo libro!
    Lo inserisco subito nella mia wishlist! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero carino, spero ti piacerà!

      Elimina